I migliori adattatori powerline

La realizzazione di una powerline

La realizzazione di una powerline in ambito domestico

La powerline è una tecnologia che sfrutta una rete già in essere di conduttori dell’alimentazione elettrica, per trasportare dei dati.

Mediante la creazione di una una powerline è possibile espandere la rete di comunicazione domestica senza dover ricablare la propria abitazione e senza dover far ricorso ad una rete wireless.

La rete powerline ci da molti vantaggi, ma anche ha dei limiti.

  • A questo proposito ricordiamo che un powerline si “appoggia” ad un impianto elettrico il quale non è non stato concepito per essere utilizzato anche per trasmettere traffici dati;
  • che quindi questo fatto a volte potrebbe comportare dei problemi.
  • Ciò è tanto più vero quando l’impianto elettrico è vecchio (ci riferiamo ad impianti realizzati prima degli anni ’80).

Per saperne di più su questa tecnologia rimandiamo ad un altro nostro articolo. In questa pagina concentreremo invece la nostra attenzione sulla ricerca e la selezione degli adattatori powerline.

In ogni caso, se il vostro impianto elettrico è fatto sufficientemente bene ed è abbastanza recente, non ci dovrebbero essere dei problemi: diversi test indipendenti (ma anche molte recensioni di clienti) sembrano confermare la bontà e la qualità di questa tecnologia, “alternativa” alle comuni reti wireless.

L’adattatore powerline preferito

L’adattatore powerline a cui va la nostra preferenza

Abbiamo preso in considerazione qualche decina di adattatori powerline ed abbiamo selezionato quelli più interessanti quanto a rapporto qualità/prezzo, innovazione, caratteristiche funzionali.

A seguito di questa analisi, la nostra preferenza è andata al KIT adattatore TP-Link TL-WPA8630 Kit AV1300 (può essere acquistato su Amazon.it). 

Si tratta di un set che ci permette la realizzazione di una rete, composta da adattatori con tre porte LAN Gigabit ed un throughput di dati, sufficiente a fornire ai dispositivi connessi Internet veloce.

TP-Link TL-WPA8630 Kit AV1300 Powerline,...

Prima però di passare alla rassegna dei vari prodotti selezionati, vediamo quali sono i principali elementi /criteri per la scelta relativi ad un adattatore powerline.

Elementi da valutare nella scelta

Gli elementi da valutare nella scelta del modello adatto

Il primo passo per sfruttare la line elettrica esistente per poter “trasportare” (anche) il traffico dati, è di scegliere l’hardware giusto: gli adattatori giusti, nel nostro caso.

A tal finem gli aspetti principali, quelli dai quali non si può assolutamente prescindere nella scelta di un set powerline, sono secondo noi,

1. la velocità di trasmissione

Valori di velocità quali 500, 600 o 1200 Mbps indicano sempre le velocità di trasmissione misurate dal produttore dei dispositivi in condizioni ottimali. Nella realtà pratica, queste velocità però non vengono mai raggiunte.

Si può presumere che nei fatti si possa raggiungere una velocità effettiva di circa un terzo del valore dichiarato (considerando anche che in un dato momento ci saranno più dispositivi e più applicazioni che ricevono ed inviano segnali alla rete).

A tutto ciò si aggiunge il fatto che un adattatore powerline non funzionerà mai più veloce della velocità di connessione che ci rende possibile il nostro ISP (Internet Service Provider: Vodafone, Fastweb, Eolo, ecc.).

Quindi, prima di investire sulla velocità di una powerline sarebbe il caso di preoccuparci di avere a monte una connessione veloce.

Fatte queste dovute premesse, possiamo grossomodo dire che, in un contesto di più utenti che utilizzano (in modo moderato) una linea powerline:

  • un adattatore powerline con una velocità massima di 500 Mbit al secondo (Mbps) è in genere è sufficiente per lo streaming HD.
  • per lo streaming Ultra HD (nome commerciale del 4K) è necessario orientarsi verso degli adattatori aventi una velocità di connessione superiore a 1000 Mbps (come il kit adattatore powerline TP-Link TL-WPA8630 Kit AV1300)

2. la presa (integrata)

Alcuni adattatori powerline sono dotati di una presa elettrica femmina per cui ci consentono di continuare ad utilizzare la presa elettrica anche per connettere le utenze elettriche.

Altri invece “monopolizzano” la presa al muro e quindi ne impediscono l’utilizzo come punto di accesso alla rete elettrica.

3. le porte Ethernet

Ci sono degli adattatori powerline, con una, con due, od anche con tre porte Ethernet per il collegamento diretto di un PC o laptop.

Per gli ambienti più grandi, si consiglia di utilizzare un adattatore con almeno due porte, in modo che questi possano avere più dispositivi abilitati alla rete. Il kit adattatore TP-Link TL-WPA8630 AV1300 ci offre 3 porte LAN, ad esempio.

4. il punto d’accesso WiFi

Gli adattatori più costosi hanno un modulo WiFi integrato. Conseguentemente, tramite ciascun adattatore può essere instaurata una nuova rete Wi-Fi.

Tra i dispositivi che sono presenti nella nostra panoramica, il FRTIZ! Powerline 546E ci offre la possibilità di creare un punto di accesso WiFi integrato.

5. la crittografia

Quando si acquista un adattatore powerline è necessario assicurarsi che questo adattatore trasmetta i dati crittografati, in modo da “offuscare” i pacchetti sulla linea elettrica e renderli incomprensibili ai dispositivi non autorizzati.

Tutti gli adattatori powerline presenti nella nostra panoramica ci offrono la crittografia AES a 128 bit.

6. un kit, oppure un adattatore singolo

Alla base di una rete powerline ci sono sempre almeno due dispositivi.

  1. Il primo funge da bridge router. Il bridge router trasmette i dati dal router alla rete elettrica.
  2. Il secondo, l’adattatore powerline trasporta i dati dalla rete elettrica al dispositivo di utilizzo.

7. la tecnologia MIMO

MIMO è l’acronimo di “Multiple Input Multiple Output”.

La tecnologia MIMO sfrutta il multipath propagation che – mantenendo immutata l’ampiezza di banda – permette notevoli miglioramenti nel throughput (portata) e nella distanza di trasmissione, grazie ad una migliore efficienza spettrale.

La tecnologia MIMO viene comunemente utilizzata con gli adattatori powerline che ci danno una velocità di trasferimento dati superiore a 1.000 Mbps.

Migliori adattatori powerline

A beneficio di chi fosse interessato a conoscere più in dettaglio le caratteristiche di quelli che noi riteniamo essere tra i migliori adattatori powerline attualmente sul mercato, presentiamo alcuni dei modelli selezionati, ed una breve descrizione di ciascuno di loro.

TP-Link TL-WPA8630 Kit AV1300 Powerline,...

Abbiamo già detto che, dopo aver analizzato decine di adattatori powerline di diverse marche, siamo arrivati alla conclusione che il TP-Link TL-WPA8630 Kit AV1300 Powerline è l’adattatore migliore a far arrivare il segnale (via Wi-Fi o cavo Ethernet) in quelle parti della casa o dell’appartamento che (altrimenti) non sarebbe possibile connettere con un semplice router WiFi.

Si tratta di un dispositivo economico ed anche compatto. Ci garantisce un buona velocità, e lo si può acquistare online nei seguenti negozi:

le altre sue caratteristiche tecniche

  • Raggiunge velocità pari a 1350Mbps grazie al Wi-Fi 802.11ac, ed al Dual Band (867Mbps a 5GHz e 450Mbps a 2.4GHz).
  • Premendo il tasto Wi-Fi Clone vengono copiati immediatamente il nome e la password della tua rete dal router: per avere una facile configurazione.
  • Sincronizzando le impostazioni quali SSID, password, pianificazione accensione/spegnimento Wi-Fi e pianificazione LED su tutti i dispositivi, Wi-Fi Auto-Sync semplifica l’aggiunta di addizionali adattatori.
  • Plug, Pair, Play: basta seguire una semplice procedura a 3 passi per andare online.
  • Dotato di 3 porte Gigabit Ethernet, TL-WPA8630 supporta il collegamento di dispositivi ad uso intensivo di banda come console di gioco, SmartTV e ricevitori multimediali ad alta velocità.
  • Modalità notturna. Puoi spegnere gli indicatori LED premendo il pulsante On/Off.
  • E’ inoltre possibile controllarli da remoto con l’App tpPLC per smartphone o con l’Utility tpPLC per desktop.

Un access point powerline come il TL-WPA8630P ci consente di estendere la rete domestica senza ricorrere ad uno (o più) extender Wi-Fi, e senza interferire troppo coi dispositivi esistenti.

Consigliamo questo modello a chi ha – contemporaneamente – la necessità di streaming video 4K e di gioco online su dispositivi multipli.

TP-Link RE200 Ripetitore WiFi Wireless,...

Il TP-Link RE200 è un adattatore powerline dual band (2,4 GHz con standard 802.11n e 5,0 GHz con standard 802.11ac) con una presa Ethernet, e con una velocità di connessione fino a 750 Mbps (sufficiente per uno streaming in HD, ma non in 4K) il che ci permette di estendere la copertura della rete domestica fino a 300 metri quadrati.

Può essere utilizzato per connettere fino a 32 dispositivi (16 sulla banda a 2,4 GHz, e 16 sulla banda a 5,0 GHz).

Non è dotato di una presa integrata: per chi fosse interessato a questa utile caratteristica, consigliamo di prendere in esame il modello RE365 della stessa marca.

3. Netgear PL1200-100PES

Netgear PL1200-100PES

Netgear PLP1200-100PES Adattatore, 2...

Semplice e veloce da installare in pochi minuti e senza la necessità di installare alcun software,  il TP-Link TL-WPA8630P Kit AV1300 trasforma le prese elettriche di casa in una connessione internet.

Questo powerline è in grado di coprire delle aree fino a 500m² e di darci ultra-veloci velocità di connessione fino a un massimo di 1200 Mbps: con un accesso internet così veloce è possibile – a nostro parere – anche lo streaming 4K.

Ogni adattatore Netgear PL1200-100PES è provvisto di una porta Gigabit 10/100/1000, e di un tasto “Push-and-Secure”, che ci permette la trasmissione criptata (sicura) dei dati.

D-Link DHP-701AV KIT Adattatore...

Il kit di n. 2 PowerLine AV2 2000 Gigabit HD  DHP-701AV utilizza i cablaggi elettrici esistenti per creare una rete domestica, o per potenziare quella già presente.

E’ di facile e di rapida installazione (grazie alla funzione Plug-and-Play). Ci permette delle connessioni sicure (fa uso della cifratura dei dati AES 128-bit) fino a 1900 Mbps (con standard HomePlug AV).

E’ dotato di una porta Gigabit Ethernet.

Il DHP-710AV integra una modalità di risparmio energetico riducendo così l’assorbimento di corrente fino ad oltre l’ 85% quando non viene utilizzato.

5. AVM FRITZ! Powerline 1000E Set

AVM FRITZ!  1000E, Kit di 2 Ripetitori

AVM FRITZ! Powerline 1000E Set, Kit di 2...

Potresti voler dare un’occhiata al kit Powerline 1000E,

  • se possiedi già dispositivi FRITZ! (della ditta tedesca AVM)
  • se ne sei anche soddisfatto,
  • e se stai cercando una voce powerline economica ad alta velocità (1.200 Mbps).

Il kit contiene due ripetitori FRITZ 1000E Powerline.

Gli unici nei di questo prodotto sono: l’assenza di una presa di corrente integrata, e la presenza di una sola connessione.

TP-LINK TL-PA4020P KIT Nano Powerline...

Il kit TP-Link TL-PA4020P (AV600) è un prodotto che consigliamo,

  • a chi è alla ricerca di un powerline che sia economica,
  • a chi non abbia particolari esigenze di velocità (la velocità di trasferimento dei dati è al massimo di 600 Mbit/s),
  • a chi ha l’esigenza che questa copra una superficie di raggio inferiore ai 300 metri.